A livello internazionale si definisce come l’insieme delle caratteristiche di un prodotto in relazione alla proprietà di soddisfare esigenze ben determinate e preventivate (DIN 1992 S. 14). Il termine comprende tanti e tali ambiti, che si rende opportuna una distinzione tra qualità gustativa, igienica, organolettica, nutrizionale, tecnologica, ecc. (Quality)