Radice che si sviluppa direttamente da un embrione e non dal colletto o da un nodo.