Rallentamento o interruzione del flusso delle acque a causa di ostacoli. Di solito si riferisce al r. idrico che avviene in un terreno poco permeabile, di struttura compatta. Il ristagno, anche se di breve durata, provoca fenomeni di asfissia all’apparato radicale a cui poche piante coltivate sono in grado di sopravvivere