Elemento di una linea di lavorazione della frutta, generalmente costituito da un «trasportatore» sul quale viene operata la cernita qualitativa dei frutti. Precede, in genere, la calibratrice