Limite economico che giustifica la realizzazione di un intervento chimico.