Che ha delle suddivisioni come dita diramate da un centro comune.