Manifestazione visiva dell’attività dei batteri azoto-fissatori, simbionti delle leguminose, consistente nella formazione di tubercoli di varie dimensioni nell’apparato radicale.