Temperatura alla quale la velocità di sviluppo di un organismo vivente è praticamente nullo.