Spora ottenuta dall’unione di due isogameti.