Antropocene & Progetto

Architettura

Un giardino ai piani alti

Nuovi tipi di tetti verdi si stanno diffondendo anche in Italia oltre che in alcuni paesi del nord Europa.

Leggi articolo
Ambiente, Antropocene & Progetto, Da collocare

Flora delle nostre Alpi

Naturalmente è stato posto un limite alle indicazioni contenute in questa noterella il cui soggetto è circoscritto, infatti, ad alcune specie che, fra i dilettanti potrebbero essere piuttosto rare nei […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Piante: il castagno di Camaldoli

Un gigante che sfiora il mezzo millennio porta verso il famoso Eremo precedendolo di poco

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Parigi: Les Tuileries, Jardin du Luxembourg e Place des Vosges

  JARDIN DU LUXEMBOURG Fontane, balaustre, piante in vaso, molti visitatori: una sintesi del giardino Se si ha una certa attenzione per il verde e le piante capita spesso che […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Piante: la Zelkova di Firenze

Specie: Zelkova (Zelkova carpinifolia) Circonferenza a petto d'uomo: 5,6 m Altezza: 23 m Età stimata: oltre 200 anni La zelkova è situata nel giardino botanico dell'Università di Firenze in via […]

Leggi articolo
Ambiente, Antropocene & Progetto, Da collocare

Flora di Monte Baldo, da Brentonico a Caprino Veronese

Datemi la vita che amo., lasciate che il resto mi scorra accanto. Datemi cieli festosi sopra di me. E strade di campagna. (R. L. Stevenson)   Posto tra il lago […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Pordenone: il Parco di San Floriano

 Vi si arriva lasciando la strada statale Pontebbana per imboccare i diversi percorsi provinciali che raggiungono Polcenigo. Prima di arrivare nel cuore di questa località e prima ancora del bivio […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Bambouseraie di Prafrance

Grazie alle ricerche di un mercante appassionato di botanica, un angolo della Costa Azzurra richiama alla memoria le foreste dei tropici.

Leggi articolo
Architettura

Verde pensile: piante erbacee e arbustive

Di solito, quando si progetta un giardino, è opportuno che la scelta delle piante venga effettuata in armonia con il naturale contesto vegetazionale della zona. Quali criteri adottare nel verde pnsile?

Leggi articolo
Ambiente, Antropocene & Progetto, Da collocare

Flora: America centrale e Caraibi

  Il passaggio dai Caraibi alle Antille è spesso caratterizzato dalla canna da zucchero, qui in fiore alla Martinica. Scorcio di foresta tropicale. L'AMERICA CENTRALE Vi è tuttavia da annotare […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Pordenone: il parco letterario Nievo

Un luogo dove rivive la memoria letteraria del grande autore italiane che ha cantato in prosa i paesaggi

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Villa Aldobrandini

Frascati, ridente cittadina agricola a pochi chilometri da Roma, in amena posizione sul colli Albani è famosa non solo per il suo vino bianco, ma anche per le numerose ville patrizie, appartenent ad illustri famiglie papali e cardinalizie, dimore preferite per trascorrere in tranquillità e meditazione periodi di riposo.

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Luoghi da visitare

Villa Mansi

Villa Mansi a Segromigno a Monte, tra le più note della Lucchesia, oggi si presenta come una scenografica costruzione sullo sfondo di un vasto prato verde con alberi disposti marginalmente, in aparente disordine e in maniera da non turbare la veduta del palazzo.

Leggi articolo
Ambiente, Antropocene & Progetto, Da collocare

Flora: Sri Lanka, India e Himalaya.

Le piante che caratterizzano queste zone privilegiate dalla flora

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Collina bolognese: una doppia siepe tra giardino e paesaggio

Un piccolo pianoro di terra riportata assolutamente privo di vegetazione e alto rispetto al paesaggio circostante è destinato a diventare il giardino di una casa colonica ristrutturata come secona abitazione. Intorno, una collina bolognese a tratti brulla e spazzata dal vento e, in altre zone più protette, rivestita dalla sua tipica vegetazione di bosco misto con roverella, orniello e carpino nero.

Leggi articolo