Casi di studio

Antropocene & Progetto, Casi di studio

Il giardino aromatico

Tante sono le aromatiche che meritano una maggiore attenzione non solo in cucina ma anche in giardino.

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Conservazione delle risorse genetiche in parchi e giardini storici

Un valore storico unito a altrettanto importante valore ambientale: come mantenerli?

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Architettura del paesaggio: primi elementi

Premessa Il tipo di formazione professionale presente in Italia in genere tende a produrre progetti del verde in qualche modo “incompleti”, in quanto le conoscenze che regolano questa attività sono […]

Leggi articolo
Casi di studio

Per i luoghi umidi

Sappiamo bene che l’impostazione dei nostri spazi verdi va studiata, in via preliminare, non solo in relazione agli obiettivi che desideriamo raggiungere, ma anche in rapporto alle condizioni effettive del […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Nelle colline di Asolo

Un rustico da ristrutturare inserito in un podere

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Siepi, schermi e frangiventi

 Le terre incolte e soggette a pascolo non richiesero, inizialmente, termini o confini permanenti: il momento storico cui si può far risalire l'adozione delle siepi e del muretti a secco […]

Leggi articolo
Casi di studio

Superfici permeabili

 Le strade non uniscono, ma separano: sembra un paradosso, ma dal punto di vista dell'ambiente naturale è proprio così. Sotto ad una strada asfaltata non penetra aria, né luce, né […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Collina bolognese: una doppia siepe tra giardino e paesaggio

Un piccolo pianoro di terra riportata assolutamente privo di vegetazione e alto rispetto al paesaggio circostante è destinato a diventare il giardino di una casa colonica ristrutturata come secona abitazione. Intorno, una collina bolognese a tratti brulla e spazzata dal vento e, in altre zone più protette, rivestita dalla sua tipica vegetazione di bosco misto con roverella, orniello e carpino nero.

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Cinque idee per la città

I progetti presentati in questo articolo sono stati tutti realizzati nella città di Bari.

Leggi articolo
Casi di studio

Bordure miste: luci, ombre e trasparenze

L’ampiezza minima dell’aiuola che dovrà ospitare le bordure miste deve essere almeno di un metro e mezzo, per costituire macchie di piante sufficientemente grandi: nel caso delle erbacee, infatti, occorre […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Pianura padana: forme morbide ed astratte

  Il progetto riguarda la ristrutturazione di un giardino preesistente, che, in seguito all'ampliamento della villa di cui è pertinenza, aveva subito importanti manomissioni sia in relazione alla modifica delle […]

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Schermi verdi e fioriture

Quando il giardino non è collegato con la casa

Leggi articolo
Casi di studio

Siepi: elementi di base

Spesso le proprietà sono delimitate da muri, specialmente negli agglomerati urbani, ma altre volte, soprattutto alla periferia della città, lo sono da siepi, assai meno costose dei muri e dele cancellate.

Leggi articolo
Antropocene & Progetto, Casi di studio

Un giardino a Novafeltria

Il giardino, in provincia di Pesaro, è in collina, circondato da una campagna coltivata con uliveti, vigneti, seminativi... e dove ancora si trovano, secondo quanto scrive il lettore, siepi, ai lmiti di proprietà, formate da specie selvatiche, cioè dalla caratteristica vegetazione naturale potenziale.

Leggi articolo
Casi di studio

Morbide cadute, footing elastico

Un nuovo materiale, morbido ed elastico, da utilizzare nei sentieri e nelle aree gioco dei parchi e dei giardini.

Leggi articolo