Acervolo

Fruttificazione conidica caratteristica dei funghi appartenenti all’ordine delle Melanconiali. Presenta la forma di una pustola erompente dall’epidermide delle piante ed è costituito da un intreccio di micelio denso, detto stroma, dal quale fuoriescono i conidiofori in numero elevatissimo, posti uno addossato all’altro, che portano alla loro estremità i conidi. Questi ultimi, riuniti in un ammasso di sostanza vischiosa, vengono liberati quando l’epidermide e la cuticola della pianta si rompono e diffusi dall’acqua di pioggia o di irrigazione.