Alpina

Il termine si applica propriamente alle specie originarie delle zone montane alpine e subalpine, ma attualmente si può riferire in genere ad altre piante di piccole dimensioni adatte per bordure, giardini rocciosi o da piantare tra le pietre di pavimentazione.