Austorio

Organo di cui sono provviste le piante parassite, adibito all’assorbimento del materiale nutritizio dai tessuti ospiti.