Brevetto

Il brevetto per nuove varietà vegetali è un titolo che conferisce al suo detentore, o costitutore varietale, il monopolio di sfruttamento temporaneo di nuove varietà da lui selezionate. Il titolare, una volta acquisito questo certificato, ha diritto esclusivo di commercializzare direttamente la nuova varietà e di cedere ad altri la possibilità di sfruttare la novità vegetale dietro compenso ed entro un limite temporale e territoriale. Può vietarne a terzi la produzione o la vendita e può richiedere la protezione brevettuale con estensione dei diritti al solo territorio nazionale o su tutto il territorio della comunità europea o, in alcuni casi, anche a livello internazionale