C.R.A. (Coefficiente di recupero apparente)

Rappresenta la quantificazione approssimata dell’efficienza di una concimazione. Seguendo la legge della produttività marginale decrescente, man mano che aumenta la dose l’efficienza diminuisce. In generale, poi, l’efficienza di un concime minerale di sintesi è maggiore di quella di un liquame. Più è alto il valore del C.R.A. minori sono i rischi ambientali connessi.