Colmare gli avvallamenti

In caso di avvallamenti poco profondi procedete con l'operazione di "ricarico" (top-dressing). Si tratta di colmare le depressioni distribuendo, su terreno asciutto, un sottile strato di un miscuglio costituito da 1/3 di buona terra e 2/3 di sabbia fine. Trascinate poi sulla zona interessata una rete metallica per livellare e amalgamare la miscela aggiunta allo strato preesistente.
Effettuate questa distribuzione più volte a distanza di due settimane una dall'altra fino a che la superficie non sia ben livellata. Spargete anche un po' di semente sulla zona colmata nel caso che la terra riportata abbia uno spessore superiore ai cm 2. Il miscuglio per il top-dressing andrebbe preparato 10-12 mesi prima di usarlo, rigirandolo ogni tanto, e conservato in un luogo asciutto.

Avvallamenti profondi

a) Incisione della cotica con un badile.
b) Sollevamento della cotica erbosa.
c) Riposizionamento della cotica dopo il riempimento della depressione.

Cercate di usare della terra di composizione e granulometria simile a quella esistente per evitare che si creino stratificazioni che potrebbero compromettere la circolazione di aria e acqua. Fate anche attenzione che il miscuglio sia ben sminuzzato e privo di radici, pietre e erbe infestanti.
I mesi ideali per effettuare il top-dressing sono settembre e ottobre, ma è possibile intervenire anche in primavera. Il "ricarico" è utile anche per favorire l'attecchimento di erba appena seminata, aiuta a dare nuovo vigore all'erba di vecchi prati logorati in quanto facilita lo sviluppo e l'espansione di nuove radici e stoloni, serve per limitare la formazione del "feltro". Il top-dressing può anche essere usato per modificare la struttura del terreno di superficie o per riempire gli spazi vuoti lasciati dalle operazioni di aerazione del suolo (bucatura e verticut). Se invece gli avvallamenti sono più profondi è necessario procedere diversamente: con un badile sollevate la parte superficiale di prato (cotica) della zona da colmare; livellate con il rastrello e riempite l'incavo con lo stesso miscuglio usato per il top-dressing; ridistendete la "cotica" erbosa, comprimendola con cura; infine annaffiate abbondantemente.
Eventualmente traseminate l'area interessata per riempire gli spazi vuoti che si possono formare. Dopo qualche giorno può essere utile passare un rullo per regolarizzare la superficie.

Rete metallica da usare per livellare il miscuglio del top-dressing