Conidio

Organo di moltiplicazione agamica di forma e grandezza variabile, che si forma all’apice di ife (conidiofori) più o meno differenziate.