Controspalliera

Forma di allevamento dei fruttiferi che prevede una scarso spessore della chioma e una struttura appiattita e prevalentemente sviluppata in lunghezza e in altezza. A seconda dell’altezza che l’albero può raggiungere, si distinguono in controspalliere alte, che possono svilupparsi fino a 4-5 metri, e le controspalliere basse che si mantengono sotto i 2-2,5 metri