Dispersione

Trasferimento o spostamento da un’area ad un’altra di piante, semi o altre parti, e/o processo attraverso il quale una specie colonizza un nuovo habitat. In chimica definisce un sistema eterogeneo formato da una fase continua (disperdente) e da una o più fasi discontinue (fasi disperse). In fisica indica la perdita di carica elettrica subita da un conduttore per difetto di isolamento