Epidermide

Strato superficiale, costituito normalmente da un solo strato di cellule, che ricopre le porzioni erbacee delle piante e ne costituisce la difesa statica. Durante lo sviluppo viene spesso sostituita da tessuti più idonei oppure rafforzata da ispessimenti, secrezioni o peli.