Forma sessupara

Femmina partenogenetica dalla quale ha origine la generazione anfigonica, ovvero quella nella quale la riproduzione è sessuata.