Giallume

Sintomo di infezione da patogeni – in particolare da alcuni virus e fitoplasmi – o di stati di carenza nutrizionale o di altre cause (ad es. squilibri idrici o luminosi), consistente in ingiallimento generalizzato della pianta.