Gradiente geotermico

Aumento, espresso in gradi centigradi, della temperatura ogni 100 m di profondità; esso è in media di 2-3 °C, ma può variare notevolmente da località a località