I bulbi da fiore protagonisti del Giardino di Villa Comunale

Il Centro Internazionale dei Bulbi da Fiore ha presentato un innovativo progetto di garden design attraverso la piantagione di oltre 30.000 bulbi a fioritura primaverile.

Il Centro Internazionale dei Bulbi da Fiore e il Comune di Milano hanno realizzato un interessante evento dedicato al verde e alle tecniche di piantagione olandesi. Per la prima volta, più di 30.000 bulbi primaverili – tra cui tulipani, crocus, anemoni, muscari e narcisi sono stati piantati nelle aiuole frontali di Villa Comunale, regalando una nuova veste al famoso giardino milanese. Un’iniziativa senza precedenti che si propone di far conoscere in modo ampio e approfondito il mondo dei bulbi da fiore olandesi a un pubblico eterogeneo che comprende la stampa, i paesaggisti, gli esperti del settore giardinaggio e tutti gli appassionati.
Cuore dell’evento una dimostrazione in diretta della piantagione delle aiuole frontali alla Villa a cura di Jacqueline van der Kloet, celebre garden designer e paesaggista olandese di fama internazionale, e di Frans Roozen, Direttore Tecnico del Centro Internazionale dei Bulbi da Fiore dal 1975 e massimo esperto di bulbi.
A corredo della dimostrazione una conferenza sulle innovative tecniche olandesi di piantagione dei giardini. Il workshop si è concentrato in particolate su due temi fondamentali: il primo – Magical Mixed – a cura di Jacqueline van der Kloet sulle combinazioni tra erbacee perenni e bulbi da fiore primaverili; il secondo – The essentials in landscaping with flower bulbs – a cura di Frans Roozen, sulla scelta e l’utilizzo delle migliori bulbose in combinazione con le erbacee perenni.
L’iniziativa permetterà di dare nuovo risalto ai Giardini di Villa Comunale che in primavera si riempieranno dei colori e dei profumi dei bulbi da fiore primaverili.