IL PROGETTO “FUTMON” SULLO STATO DI SALUTE DELLE FORESTE ITALIANE

Roma

I cambiamenti climatici e l’inquinamento atmosferico continuano a minacciare le nostre foreste che mostrano preoccupanti segnali di allarme, ma è necessario evidenziare anche che negli ultimi due anni la situazione è rimasta stabile e non ha visto ulteriori fenomeni di peggioramento. Questi alcuni dei principali risultati del Progetto LIFE+ “FutMon”, approvato e co-finanziato dalla Commissione Europea e finalizzato alla creazione di una rete di monitoraggio a lungo termine sullo stato di salute delle foreste europee, che saranno illustrati durante la conferenza stampa del 21 dicembre.
Ore 10.00 presso l’Aula Convegni del Consiglio Nazionale delle Ricerche Piazzale Aldo Moro 7 – Roma
Il dibattito, a cui prenderanno parte Cesare Patrone, Capo del Corpo forestale dello Stato, Fabrizio Tuzi, Direttore Generale del Consiglio Nazionale delle Ricerche e Giovanni Lo Piparo, Direttore Generale del Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (CRA) nonché i maggiori esperti del settore, sarà l’occasione per discutere sul futuro degli ecosistemi forestali.


Web: www.corpoforestale.it