Ingegneria genetica

Tecnica biologica che riguarda la possibilità di agire sul patrimonio genetico degli organismi vegetali ed animali. Con la manipolazione genetica dei vegetali possono essere ottenute varietà resistenti ad agenti infettivi ed infestanti, alla salinità dei terreni, alle alte e basse temperature, ecc.