Innesto di rinvigorimento

Innesto eseguito impiegando marze fornite da giovani piantine selvatiche o talee radicate piantate nell’autunno precedente accanto ad un albero indebolito ed innestando in primavera l’estremità delle marze, secondo la tecnica dell’innesto a spacco laterale, su di un lato del tronco al di sotto della corteccia