Pianta tappezzante

Dicesi di pianta dal portamento prostrato, capace di ricoprire il terrno, spesso dotata della capacità di produrre radici dagli internodi e, quindi, di propagarsi per via vegetativa sul terreno, aumentandone la copertura