Rincalzatrice

Macchina costituita da un telaio formato da barre orizzontali e trasversali sulle quali sono montati corpi lavoranti particolari, atti a spostare il terreno dalle interfile ai piedi delle piantine. Ciascuno di questi corpi è costituito da un vomere a pianta triangolare con due lati eguali taglienti, che si raccorda a un piccolo versoio a due falde disposte simmetricamente rispetto all’asse delle bure