Sky garden a Parigi

Si tratta di un progetto di ristrutturazione realizzato nella città di Issy-les-Moulineaux, alle porte di Parigi. IHA (Itsuko Hasegawa Atelier) – il giapponese Itsuko Hasegawa ha collaborato con lo studio di design francese Loci Anima (LAA) realizzando un progetto che ha vinto il primo premio per la seconda volta, dopo il 2007. I risultati finali erano già stati resi noti lo scorso autunno, ma la realizzazione venne interrotta a causa della crisi economica di quel periodo.  Nell’Aprile di quest’anno si è comunque deciso di riprendere il progetto.
L’area interessata, ricca di vegetazione, è situata sulle rive della Senna, il fiume che attraversa la città. Hasegawa ha proposto la costruzione di due torri di 200m ciascuna e di un edificio a più piani, che insieme diano l’impressione di una struttura a forma di fungo gradualmente crescente, con le radici estese verso la Senna. Su una superficie di circa 20.000㎡ si costruirà un complesso di uffici, scuole e appartamenti. Verranno coltivate piante in diverse zone dell’edificio, e un eco-sistema energetico ecologico sarà adottato a tutti i livelli – vento, acqua e luce.

Ubicazione: Issy-les-Moulineaux
Architetti: IHA – Itsuko Hasegawa + LOCI ANIMA, Françoise Raynaud
Superfice del lotto: 20.750㎡
Superficie interna totale: 200.000㎡
Torri: 140.000㎡
Unità abitativa: 38.000㎡
Unità commerciale e scuole: 12.000㎡
Capacità del parcheggio: 1900