Tetraploide

Individuo caratterizzato da quattro corredi cromosomici, ottenuto anche artificialmente per il carattere di mostruosità (es. gigantismo) che comporta