Tetto verde: elementi drenanti e termoisolanti tetto verde

Elementi Floradrain FD 25, FD 40 e FD 60 Tutti gli elementi Floradrain sono prodotti in polietilene riciclato e presentano le stesse caratteristiche funzionali: vaschette per l'accumulo idrico sulla faccia […]

Elementi Floradrain FD 25, FD 40 e FD 60
Tutti gli elementi Floradrain sono prodotti in polietilene riciclato e presentano le stesse caratteristiche funzionali: vaschette per l'accumulo idrico sulla faccia superiore, rete di canali di drenaggio sulla faccia inferiore e fori che permettono la diffusione della pressione del vapore e la necessaria aerazione. Di regola le vaschette si riempiono fino a metà altezza, quindi l'acqua defluisce attraverso i giunti tra gli elementi ed è accumulata in parte dal feltro di protezione sottostante. Il telo filtrante, che viene steso sopra agli elementi, non è mai a contatto con la superficie dell'acqua. La capacità drenante degli elementi Floradrain supera le prescrizioni della normativa DIN 4095.
Gli elementi misurano m. 1,0 x m. 2,0 e sono forniti con diversi spessori di materiale ed in diverse altezze.

Floradrain FD 25 ha un'altezza di 25 mm. ed è adatto per il drenaggio d'inverdimenti estensivi su coperture con un minimo di pendenza. FD 25 può essere utilizzato come supporto per pavimentazioni, se riempito con Zincolit. A richiesta FD 25 è fornito in rotoli di 1,0 m. di larghezza.

Deflusso in Floradrain FD 25

parallelo alla superficie:

Pendenza

Deflusso q

Lunghezza ammessa

3%

0,8 l/s m

25 m

5%

1,1 l/s m

35 m

25%

3,7 l/s m

125 m

perpendicolare alla superficie *

0,06 l/s m2

*(richiesto da DIN 4095: 0,03 l/s m.2)


Stratificazione di un inverdimento pensile con Floradrain FD 25.

Stratificazione di un inverdimentoFloradrain FD 40 è simile all' FD 25, con un'altezza di 40 mm. FD 40 accumula sufficiente acqua per poter essere utilizzato in estensivi con,piante esigenti o in intensivi bassi. Con il sistema FD 40 si possono inverdire anche tetti privi di pendenza, perché gli eventuali ristagni d'acqua, data l'altezza dell'elemento, non creano problemi.

Floradrain FD 60 è concepito come elemento drenante e di accumulo idrico soprattutto per gli inverdimenti intensivi. Grazie all'elevata stabilità si presta anche per altri impieghi (pavimentazione di terrazze, percorsi carrabili .. ).
Molto interessante è l'uso come armatura (controcassero) a perdere sotto a pavimentazioni carrabili o plinti di supporto. Con l'impiego di idonei sottofondi in calcestruzzo armato, possono circolare anche autocarri pesanti, senza dover interrompere il sistema di drenaggio.
Nel Floradrain FD 60 (grazie allo spessore di 60 mm.) è possibile creare una falda d'accumulo di 3 – 4 cm. per fornire alla vegetazione una maggiore disponibi- lità idrica. In questo caso, ovviamente, è necessario che la superficie della copertura sia priva di pendenza.

Elementi Floratec FS 50, FS 75 e FS 100
Gli elementi Floratec sono prodotti in polistirolo espanso ("Styropor"). Questo materiale unisce caratteristiche di buona stabilità ad un peso contenuto. Gli elementi drenanti FS sono, quindi, stabili e molto leggeri.
Lo Styropor è prodotto utilizzando anche materiale riciclato senza impiego di cloro-fluoro-derivati. Floratec FS 75 è prodotto con il 100% di Styropor riciclato. Gli elementi Floratec sono forniti in piastre di dimensioni m. 1,0 x m. 1,0, presentano vaschette per l'accumulo idrico sulla faccia superiore, una rete di canali di drenaggio sulla faccia inferiore e una serie di aperture di collegamento che agevolano il deflusso dell'acqua in eccesso e garantiscono la diffusione della pressione di vapore e l'aerazione.
Grazie alla resistenza del materiale e alla particolare conformazione, gli elementi Floratec sono adatti anche per l'inverdimento di coperture in pendenza.

Floratec FS 50 ha uno spessore di 50 mm. ed è adatto, per la sua elevata capacità drenante e per il suo ridotto peso, particolarmente per estensivi leggeri su grandi superfici, con o senza pendenza.
A richiesta Floratec FS 50 è fornito anche in densità maggiore.

Floratec FS 50

Floratec FS 75 è prodotto con il 100% di Styropor riciclato ed ha uno spessore di 75mm. Posto in opera con i rilievi grandi verso il basso (vedere figura sotto) è impiegato negli estensivi ed intensivi bassi, su coperture con o senza pendenza e come sottofondo per pavimentazioni di terrazze. Su coperture con inclinazione fino a 25° viene posato con i rilievi grandi verso l'alto.

Floratec FS 75

Floratec FS 100, con la sua altezza di 100 mm., è l'elemento più grande della serie FS. Grazie alla conformazione delle costolature, possiede un'elevata capacità d'accumulo idrico e si presta molto bene anche per l'inverdimento su coperture con inclinazione fino a 25°.

Floratec FS 100

Esempi di impiego per Floratec FS 75

Elemento termoisolante Floratherm
Gli elementi Floratherm, sono prodotti con polistirolo espanso della classe EPS 25 SE, materiale ben noto per le sue capacità termoisolanti. Dopo che gli elementi Floratherm, sono stati impiegati per circa 20 anni, è stato possibile accertare e stabilire che l'assorbimento idrico da parte del materiale è molto contenuto e non influisce sulla capacità termoisolante. Di conseguenza il Ministero Federale Tedesco per l'Edilizia ha verificato e certificato ufficialmente i valori di resistività termica degli elementi Floratherm.
Questo significa che gli inverdimenti progettati ed eseguiti con l'impiego di questo elemento, possono essere ufficialmente considerati, nel calcolo termico, come strato di isolamento aggiuntivo. Negli edifici di nuova progettazione è quindi possibile risparmiare nello spessore dell'isolamento, mentre nelle ristrutturazioni può essere completato l'isolamento mancante.
La produzione del Floratherm è qualitativamente controllata dall'istituto di Fisica delle Costruzioni "Frauenhofer" di Stoccarda.
Gli elementi FLORATHERM sono forniti in piastre da m. 1,0 x m. 1,0 dotate di vaschette per l'accumulo idrico sulla faccia superiore, rete di canali di drenaggio sulla faccia inferiore e aperture di collegamento per il deflusso dell'acqua in eccesso, la diffusione della pressione di vapore e l'aerazione. Sono adatti sia per gli inverdimenti estensivi sia per quelli intensivi.
Sono possibili anche inverdimenti su coperture inclinate. La posa degli elementi, forniti in spessori di 65, 100 e 120 mm. in funzione del grado d'isolamento desiderato, avviene mediante apposite profilature di collegamento. La capacità filtrante è, in questo modo, garantita e si può, in funzione del tipo di substrato impiegato (per es. Zincolit), evitare la stesura dello strato filtrante.

Stratificazione schematica di un inverdimento pensile termoisolante con sistema "Floratherm"

 

 

Elementi Floratherm: dati tecnici
 

Tipo di elemento

WD65

WD100

WD120

 

Altezza:

65

100

120

[mm.]

Peso:

ca. 1,1

ca. 1,6

ca. 2,1

[kg/m2]

Riempimento con Zincolit:

ca. 13

ca. 20

ca. 23

[l/m.2]

Coefficiente di resistività termica

Con drenaggio completo

0,7

1,0

1,6

[m.2 K/W]

Con ristagno d'acqua

0,5

0,7

1,1

[m.2 K/W]

 

Elemento Elastodrain e altri sistemi drenanti
Con Elastodrain, realizzato in caucciù massiccio riciclato con struttura a rilievi su una faccia, vengono svolte le funzioni di drenaggio e protezione. Gli elementi resistono a sollecitazioni meccaniche elevate, sono elastici e sono adatti per molteplici impieghi: per inverdimenti su garage sotterranei, come isolante acustico, come rivestimento antiscivolo.

Stratificazione schematica di inverdimento su garage sotterraneo con Elastodrain EL 200

Elastodrain EL 200, ha uno spessore di 20 mm., con una struttura a rilievi di 14 mm. E' adatto per gli inverdimenti pensili su garage sotterranei dove il substrato può essere trasportato e distribuito mediante pale gommate.
Elastodrain EL 200 è fornito in piastre da m. 1,0 x m. 1,0, nelle versioni con e senza profilatura di collegamento, e si posa normalmente con i rilievi rivolti verso l'alto; viene quindi ricoperto con lo speciale telo filtrante "TG" ad elevata resistenza alla trazione. In questo modo si crea uno strato drenante e filtrante stabile, come prescritto dalla normativa DIN 4095. Questo sistema esplica una notevole funzione dì protezione.

Elastodrain EL 100, con rilievi più piccoli, ha uno spessore totale di 10 mm. con un'altezza dei rilievi di 0,5 mm. EL 100 è fornito in piastre da 240 x 80 cm. e viene impiegato, soprattutto, come rivestimento di protezione antiscivolo (con i rilievi verso l'alto), oppure come strato di protezione con funzione drenante (rilievi verso il basso) sotto ad inverdimenti monostrato e a due strati.

Pavimentazione su piastra drenante P 250

 

La piastra drenante P 250 è prodotta, in polietilene riciclato, in elementi da m. 1,0 x m. 2,0 con spessore 25 mm. e presenta un profilo simile a quello del Floradrain FD 25. Lo spessore del materiale è maggiore e può resistere a carichi fino a 350 KN/m2.P 250, non dispone di fori ed il drenaggio verticale avviene attraverso le giunture di sovrapposizione. Non è necessario ricoprire P 250 con uno strato filtrante. P 250 può essere utilizzato anche come armatura a perdere (controcassero) sotto a pavimentazioni carrabili.

Tetto inclinato inverdito con DBV 12

Prodrain DBV 12 è un elemento drenante, accoppiato con un telo filtrante, realizzato in polietilene riciclato e resistente alla compressione. L'elemento, fornito in spessore di 12 mm. e in rotoli di larghezza 1,0 m., si posa facilmente e velocemente.
Prodrain DBV 12 è impiegato come drenante su pareti verticali oppure come strato protettivo con funzione drenante aggiuntiva sotto a pavimentazioni o inverdimenti estensivi su coperture in pendenza.