Ceanothus thyrsiflorus repens

I giardini mediterranei sono certamente i più ricchi di dislivelli e non solo a causa della conformazione naturale del terreno che in prossimità delle coste e sempre piuttosto accidentata, ma anche per l’abitudine di addolcire ogni pendenza con muretti e scalinate. Ecco la pianta ideale per connetterli visivamente e ornarli addolcendone gli spigoli.

Plumbago auriculata

Che cosa ci attira di una pianta? Perché diciamo che è bella? Mi accorgo che la risposta è soggettiva: alcuni preferiscono il fogliame e lo modellano ancora, come facevano gli antichi giardinieri romani, ricavandone archi, parallelepipedi, sfere o addirittura trasformando con le cesoie alberi e arbusti in sculture verdi. Altri …